Met Gala 2017: i look del red carpet su Instagram

Il Met Gala o Metball è il tappeto rosso più atteso di New York, con moda, arte e celebrities che ogni anno sono protagonisti del red carpet dedicato a una mostra del Metropolitan Museum. Il Metball si tiene ogni anno il primo lunedì di maggio ed è una patinata cena di gala che precede l’inaugurazione di un’esposizione, solitamente con la moda protagonista. La gradinata dello storico Metropolitan Museum si trasforma in passerella e ogni anno le celebrities invitate sono chiamate a interpretare con il proprio outfit il tema della mostra che si sta per inaugurare.

Il tema del Met Gala 2017 porta gli ospiti a riflettere sul lavoro della stilista giapponese “Rei Kawakubo / Comme des Garçons: Art of the In-Between”: questo il titolo della mostra che aprirà i battenti al pubblico il prossimo 4 maggio. Un’esposizione antologica che ripercorre il percorso di Rei Kawakubo e la sua maison a partire dalla prima sfilata fino ad oggi, con una retrospettiva che comprende 150 creazioni della designer. La fondatrice di Comme des Garçons si distingue per la sua poetica estremamente innovativa nella moda, vestendo la donna di novità e riflessioni sofisticate.

Come sempre la sfilata di celebrities ha concesso al pubblico uno spettacolo nello spettacolo al Met Gala 2017, tra outfit stravaganti, con Rihanna e Katy Perry a contendersi il titolo, look elegantissimi e coppie sul red carpet. Tra queste hanno spiccato Gilese Bundchen e Tom Brady, che hanno offerto scambi di tenerezze all’obiettivo dei fotografi. Favolosi come sempre Blake Lively, vestita d’oro e di piume dei colori del mare, e il marito Ryan Reynolds, una delle coppie più eleganti di sempre sul red carpet. A proposito d’eleganza, bellissima Jennifer Lopez in un Valentino azzurro polvere, frusciante e vaporoso, accompagnato da orecchini pendenti Harry Winston. Il look di Kylie Jenner firmato da Donatella Versace è costellato di applicazioni e ricami, mentre la sorella Kendall Jenner ha optato per un outfit più sensuale, giocato sulle trasparenze. A proposito di sensualità, anche Gigi e Bella Hadid non sono state da meno, la prima con un abito decostruito color cipria dallo spacco mozzafiato, la seconda con una junpsuit second skin che ricopriva anche le scarpe.


Benedetta Consonni