Tutorial: look a onde per capelli lunghi

Il nostro indispensabile tutorial per avere capelli lunghi con onde perfette in poco tempo!

Trucco capelli lisci

I capelli lunghi e lisci sono belli, si sa, ma prepararsi ogni mattina può essere a volte una fatica incredibile; ci sono giorni in cui i capelli non vogliono proprio saperne di starsene al loro posto!
Ma niente paura: seguendo questo trucco della famosa hair stylist Holly Mills, imparerete a sistemare la vostra chioma in maniera semplice e veloce senza andare dal parrucchiere.
Siete pronte per realizzare il vostro fantastico look a onde?

Onde capelli

Prima di iniziare, un avviso: questa tecnica funziona meglio per chi ha i capelli perfettamente lisci. Se avete i capelli mossi o ricci, ci sono altri hairstyle che potete sfoggiare seguendo i nostri consigli capelli ricci.
Iniziate bagnandovi i capelli. Poi divideteli in due, facendovi una riga al centro, come se voleste farvi i codini. Se avete capelli molto spessi, vi consigliamo di dividerli anche in tre o quattro sezioni. La stessa regola vale se volete delle onde più definite: più i capelli saranno divisi, e più saranno ondeggianti e arricciati.

Procedimento onde capelli

Il primo passo è un prodotto per dare texture ai capelli: Holly vi consiglia lo spray Ouai Wave. L’aggiunta di una mousse può aiutare a tenere le onde più a lungo.
A questo punto prendete una ciocca e iniziate a girarla, iniziando dalla hairline per poi scendere fino alle punte. Più strettamente girerete la ciocca, e più forti saranno le onde. Mi raccomando: partite dalle radici per avere un’onda forte e armonica che scolpisca tutto il capello.
Quando tutta la sezione sarà attorcigliata, fermatela con una clip sul retro del capo. Fate questo con tutte le sezioni in cui avete diviso la chioma, e poi asciugatevi col phon.
Mi raccomando: liberate i capelli solo quando saranno completamente asciutti, o rischierete di disfare le vostre onde! Buon lavoro!


Giada Zavarise

Ex studentessa della Scuola Internazionale di Comics, attualmente impegnata nella difficilissima impresa del vivere scrivendo Cose. Quando non scrivo su Junglam leggo fumetti, bevo tè, gioco di ruolo e imparo fatti inutili su animali bizzarri.