EN IT

Maschera per capelli fai da te

Fini, grassi, sfibrati, i nostri capelli possono avere diverse caratteristiche e noi viviamo ricercando continuamente i prodotti più idonei per trattarli. Soprattutto d’estate, quando il sole, il mare tendono ad indebolirli tanto, la nostra ossessione per i capelli aumenta.

Quello che è certo è che tutti desideriamo capelli forti, sani e luminosi. I prodotti che troviamo in commercio sono sempre un punto interrogativo e per provare l’effettiva riuscita del trattamento sul nostro capello non possiamo fare altro che testarlo. Molto spesso l’ampia gamma offerta di questi prodotti non ci aiuta anzi ci fa impazzire e perdiamo ore davanti agli scaffali per scegliere quello che potrebbe fare al caso nostro.

Inoltre ricordiamoci che non è facile trovare prodotti completamente naturali e per di più ad un prezzo abbordabile. Generalmente si tratta di prodotti molto costosi, che è possibile trovare solo in determinati negozi.

Vi consigliamo di dare un’occhiata nelle vostre dispense della cucina o in frigorifero e seguendo i nostri consigli, con pochi e semplici ingredienti, potrete creare ottime maschere per far rinascere i vostri capelli.

maschere fai da te

Maschere fai da te: capelli secchi

Se avete capelli secchi e sfibrati e volete donargli lucentezza e quell’aspetto sano che hanno ormai perso provate con questa semplicissima maschera. Gli ingredienti sono: yogurt bianco, miele e olio extra vergine d’oliva. Prendetene in parti uguali e mescolateli insieme, applicate la maschera sui capelli bagnati e se preferite avvolgeteli con carta d’alluminio per almeno 20 minuti. Risciacquate poi con acqua tiepida, shampoo e balsamo delicati. Il risultato sarà stupefacente, i vostri capelli riprenderanno vita e lucentezza.

Consiglio: se non avete tutti gli ingredienti, provate facendo un impacco con il solo olio extra vergine d’oliva. Lasciatelo in posa per circa 30 minuti e risciacquate con abbondante acqua.

Maschere fai da te: capelli grassi

Il capello grasso è un capello che richiede particolare cura e attenzione. Bisogna purificare il cuoio evitando come prima cosa l’utilizzo di uno shampoo troppo aggressivo e applicando invece una maschera sgrassante e leggera. Esistono varie soluzioni fai da te, ad esempio un ottimo consiglio è applicare sui capelli una maschera all’argilla, consigliata per chi soffre di eccesso di sebo. Acquistate in erboristeria dell’argilla verde, vi basteranno 50 grammi e mescolatela con dell’acqua, circa 50 ml. Applicate il composto su tutta la lunghezza dei capelli e dopo averlo lasciato in posa per circa 15 minuti, sciacquate abbondantemente e applicate un shampoo.

Un altro rimedio per i capelli grassi è il limone. Spremete due limoni maturi, unite due gocce di olio essenziale di acido citrico ed una noce di shampoo neutro. Lavate i capelli con questa maschera, lasciate agire per circa 10 minuti e poi risciacquate con abbondante acqua.

Maschere fai da te: capelli fini

Se cercate di ridonare volume e corpo ai vostri capelli allora questa maschera fa al caso vostro. Sempre in erboristeria potete acquistare dell’argilla bianca, mescolate due cucchiai di questa con un cucchiaio di olio di jojoba e uno di olio di cocco. La curiosità è che questo composto va applicato a capelli puliti, dopo lo shampoo. Dopo aver tenuto in posa la maschera per circa 20 minuti, sciacquate con abbonante acqua.

 

Photo credits: trinitynews, trattamentinaturali.


Valentina Vanzini

Ironica e autoironica, romana Doc, ho una laurea cum laude in Informazione e Sistemi Editoriali e un master in Didattica della Shoah, ma soprattutto una passione sfrenata per la scrittura. Dopo uno stage all’ufficio stampa del Ministero dell’Agricoltura, ho collaborato con “Quale Computer”, tenendo una rubrica sulle nuove tecnologie e le app, e con diversi magazine online. Attualmente sto per pubblicare una serie di articoli sulla rivista internazionale della Fondazione Auschwitz di Bruxelles. Adoro i romanzi rosa (ma non sono romantica!), gli animali e sono un’esperta nel settore beauty, food e lifestyle.