Le acconciature più glamour di Emily Ratajkowski

Lunghi capelli castani e corpo mozzafiato, Emily Ratajkowski, diventata famosa grazie al video della canzone “Blurred Lines” di Robin Thicke, è ormai da anni pienamente lanciata nello star system. La sua indiscutibile bellezza è resa ancora più evidente dalla chioma sempre sana e lucente: vediamo quali sono le acconciature più glamour di Emily Ratajkowski, sciolte o raccolte e quasi sempre con la riga nel mezzo.

Acconciature mosse

Emily nel 2015, alla presentazione dello speciale sui costumi da bagno di Sports Illustrated

Emily nel 2015, alla presentazione dello speciale sui costumi da bagno di Sports Illustrated

Alla presentazione del numero di Sports Illustrated dedicato ai costumi da bagno del 2015, Emily sceglie di portare i capelli appena mossi e tutti da un lato, decisione sicuramente vincente: questa pettinatura, infatti, dona a qualsiasi donna un aspetto sensuale. Più di una volta abbiamo visto, tra le acconciature più glamour di Emily Ratajkowski, una chioma romantica e “boccolosa” realizzata con il ferro ma senza sciogliere i boccoli. Tra le pettinature preferite di Emily quando sceglie di portare i capelli mossi sembrano esserci anche le beach waves che le donano un aspetto giovane e informale.

Acconciature lisce

Hippy chic

Hippy chic

Tra le acconciature preferite da Emily Ratajkowski ci sono i capelli lisci con riga centrale: una pettinatura semplice come quella sfoggiata alla premiere di “Enourage”, un hairstyle che richiede punte sanissime e senza doppie punte per mantenere un look hippy chic. Sempre con la riga centrale sono gli sleek hair che Emily ha esibito in più occasioni, per esempio al party Women In Film.nel 2015.

Al Global Green USA nel Febbraio 2016

Al Global Green USA nel Febbraio 2016

Acconciature raccolte

Emily Ratajkowski ama anche raccogliere i suoi lunghi capelli castani per ottenere un effetto sempre glamour ed elegante: romantico e contemporaneamente elegante era lo chignon morbido, appena spettinato, scelto per la mostra “China: Through The Looking Glass” del Costume Institute del Metropolitan Museum di New York.


Serena Serra

Laureata in editoria e giornalismo ed esperta di comunicazione e brand management, si dedica alla creazione di contenuti per portali e siti web. Per Junglam.com è redattrice moda, beauty e lifestyle.